Pompa centrifuga autoadescante DAB Jetcom 132 M

053622

Pompa centrifuga autoadescante DAB Jetcom 132 M è idonea all’utilizzo con acqua con piccole impurità sabbiose, particolarmente impiegata per alimentazione idrica in impianti domestici. Adatta per la piccola agricoltura e giardinaggio, servizi industriali di entità limitata e dove è necessaria la funzione di autoadescamento, fino a 9 metri.

Maggiori dettagli

€ 128,85 IVA esclusa

Pompa centrifuga autoadescante con ottime capacità di aspirazione anche in presenza di bolle d’aria. Indicata per alimentazione idrica, piccola agricoltura ed emergenze domestiche.

Aspira da un livello più alto del liquido da pompare e quindi necessita di un adeguato adescamento per poter funzionare correttamente.

Dati tecnici:

Portata massima: 4,8 m3/h (80 l/min).

Prevalenza massima: fino a 54 metri.

Massima profondità di aspirazione: fino a 8 metri.

Potenza massima: 1490 W

Campo di temperatura del liquido: da 0° a +35° per uso domestico (EN60335-2-41); da 0° a +40° per altri impieghi.

Liquido pompato: pulito, libero da sostanze solide o abrasive, non viscoso, non aggressivo, non cristallizzato e chimicamente neutro.

Massima pressione di esercizio: 6 bar (600 kPa).

Massima temperatura ambiente: +40°C.

Grado di protezione: IP 44.

Classe di isolamento: F.

Peso: 12 kg.

Installazione:

  • Installazione in posizione orizzontale.
  • L'elettropompa deve essere posizionata il più vicino possibile al liquido da pompare.
  • Installare una valvola di fondo in aspirazione.
  • Le tubazioni non devono essere gravitanti sull'elettropompa.
  • Il diametro tubo aspirante deve essere maggiore o uguale al diametro della bocca dell'elettropompa.
  • Il tubo aspirante deve avere pendenza positiva verso l'elettropompa.

Avvertenze:

L'elettropompa non è adatta a pompare liquidi infiammabili e pericolosi.

La tensione di rete deve corrispondere a quella di targa del motore.

Eseguire un buon collegamento a terra.

I motori monofase sono muniti di protezione termo-amperometrica, si collegano direttamente alla rete di alimentazione.

Installare, nelle stazioni di pompaggio fisse, un interruttore differenziale ad alta sensibilità (0.03 A).

Tutti gli interventi di riparazione e manutenzione si devono effettuare solo dopo aver scollegato l’elettropompa dalla rete di alimentazione.

Proteggere l'elettropompa dalle intemperie.

Per lunghi periodi di inattività o di gelo, svuotare completamente il corpo pompa.

L'autoventilazione deve essere garantita.

Manutenzione:

Tutti gli interventi di riparazione e manutenzione si devono effettuare solo dopo aver scollegato l’elettropompa dalla rete di alimentazione.

Caratteristiche costruttive:

Corpo pompa in tecnopolimero, supporto motore in ghisa, girante, diffusore, tubo venturi e parasabbia in tecnopolimero.

Anelli di rasamento in acciaio inossifdabile. Tenuta meccanica in carbone/ceramica.

Motore di tipo asincrono, chiuso e raffreddato a ventilazione esterna.

Protezione termo-amperometrica incorporata e condensatore permanentemente inserito per la versione monofase.

Per la protezione del motore trifase si raccomanda l'uso di un telesalvamotore in accordo alle norme vigenti.

Scheda prodotto
Prodotti correlati

Articoli

Spediamo fino al 5 agosto. Siamo chiusi dal 12 al 25 agosto compresi. Le spedizioni riprenderanno lunedì 26 agosto 2019