Cappotto interno in sughero: indicazioni di posa

Pubblicato il 30/11/2018

Per una corretta realizzazione di un cappotto isolante interno (isolamento termico di pareti o soffitti dall'interno) con pannelli di sughero aventi spessore maggiore o uguale a cm 2, si consiglia di seguire le seguenti fasi:

  1. Per una perfetta adesione del collante, conviene preparare il fondo: le finiture non igroscopiche come pitture lavabili e smalti devono essere rimosse mediante raschiatura, così come intonaci cementizi idrorepellenti; si consiglia la preparazione del fondo mediante picchettatura fitta degli intonaci esistenti, quindi pulizia da polvere e parti non coese, dopodichè si può procedere alla fase dell'incollaggio
  2. Dopo aver preparato la colla (vedi https://www.steacom.it/bioedilizia/362-collante-isi-fiss-soft-calce-per-cappotti-termici-a-lastra.html) applicare la stessa mediante spatola dentata direttamente sul pannello, a letto pieno; le lastre devono essere ben pressate sul muro (con un martello di gomma, oppure un listello di legno)
  3. fissare ulteriormente le lastre al muro mediante i tasselli da cappotto (https://www.steacom.it/isolamento-termico/309-tassello-a-espansione-per-isolamento-a-cappotto-diam-8-mm-confezione-da-10-pezzi.html)
  4. applicare il rasante e la rete portaintonaco; "isi fiss" impiegato come rasante sui pannelli di sughero, si stende in prima mano con spatola liscia ed in strato uniforme; annegare quindi la rete in fibra di vetro antialcalina ad uso ETICS (https://www.steacom.it/tutti-i-prodotti-dell-edilizia/299-rete-armatura-per-cappotto-160-grmq-maglia-4-x-4-mm-rotolo-da-50-mq-h-100.html ) sullo strato ancora fresco, comprimendola con la spatola; applicare una seconda mano di collante/rasante "isi fiss" coprendo completamente la rete
  5. a rasatura asciugata (atttendere qualche giorno) si può rifinire con pittura altamente traspirante (ad es. https://www.steacom.it/finiture-dinterni/185-biocalce-tinteggio.html ) o intonachino.

cappotto in sughero

Spediamo fino al 17 dicembre. Siamo chiusi dal 21 dicembre al 6 gennaio compresi. Le spedizioni riprenderanno lunedì 7 gennaio 2019